E io ci sto

Con il contributo di

SPONSOR

Partner tecnici

Il Team

Fabrizio Oliverio

Fabrizio Oliverio è fondatore e direttore artistico di E io ci sto, archeologo esperto in comunicazione storica, televisiva e multimediale. Ha curato la scrittura e regia dello spettacolo teatrale "Mi sorprendo alle stelle - la vera storia di Pippa Bacca" ed ha lavorato in ambito autoriale e di redazione con la B&B Film per serie tv Sky e Realtime ; è stato aiuto regia per la television in produzioni Rai. Sono quattro anni che cura la direzione artistica di "E io ci sto - il cinema sotto le stelle", rassegna estiva di documentari organizzata dall'omonima associazione con la presenza di artisti nazionali ed internazionali.

Adolfo Oliverio

Adolfo Oliverio si occupa della regia e della produzione legata alle multimedialità e alle proiezioni per la rassegna. Possiede ottime competenze nella produzione e post produzione 3D sia per il cinema che per i videogiochi. Dopo essersi diplomato in grafica pubblicitaria ha approfondito la sua formazione all'Accademia di belle arti di Bologna collaborando come tutor per i laboratori multimediali, successivamente si è specializzato in Computer Grafica e VFX frequentando un master presso la Big Rock di Treviso, dove ha perfezionato le sue competenze. Ha avuto numerose collaborazioni con enti e società del settore come libero professionista con le quali tutt'ora lavora. è docente di Laboratori di Tecnologie e Tecniche delle Comunicazioni Multimediali, Indirizzo Servizi Culturali e dello Spettacolo a Milano dal 2017

Luca Scaccianoce

Luca Scaccianoce è la new entry dell’associazione, si occupa del settore grafico legato ai social, alla pubblicità e merchandising. Dopo essersi diplomato in grafica pubblicitaria ha approfondito la sua formazione all’Accademia di Belle Arti di Bologna laureandosi in Design Grafico, successivamente si è specializzato in Brand Manager e Social Media Manager. Negli anni ha collaborato con diverse agenzie di comunicazione e brand importanti come Ducati e Majani Cioccolati.

Laura & Fabrizio

Fabrizio è il vicepresidente dell’associazione e si occupa della logistica e del costumer care, oltre alla gestione contabile. Laureato in economia con un master in export, ama viaggiare, il mare e il cibo locale. È tornato a casa dopo anni di esperienze in Italia e all’estero in ambito amministrativo, logistico e vendita estera.
Laura all’interno dell’associazione si occupa delle scenografie e dell’allestimento delle location. Laureata in comunicazione con master in editoria, giornalismo e management. Lavora come amministrativo in un’azienda di prodotti chimici e in un’associazione culturale per bambini occupandosi di laboratori creativi e allestimenti.

Nadia & Rossana

Nadia Palermo all’interno dell’associazione si occupa della gestione dei Social Media e dell’accoglienza del pubblico durante gli eventi live della rassegna. È laureata in Lingue per la Didattica, l’Editoria, l’Impresa. Ha fatto della sua grande passione, l’insegnamento, un lavoro, e oggi è professoressa di Inglese e Spagnolo e insegnante di Yoga.
Rossana Perri si occupa dell’accoglienza e della gestione degli ospiti. Psicologa/psicoterapeuta con lunga esperienza nell’ambito dell’immigrazione, specializzata sul sostegno di ragazzi diversamente abili

Francesco Pupa

Francesco Pupa è il presentatore della IV edizione di "E io ci sto - il cinema sotto le stelle", in passato anche direttore artistico della rassegna. È un attore, regista e autore crotonese.Si forma presso il Teatro Stabile di Calabria ed entra in compagnia nel 2008. Oggi collabora con diverse compagnie calabresi Teatro dell’Acquario, Libero Teatro, Attorincorso, Teatro della Maruca e Teatro Rossosimona, quest’ultima anche in veste di produzione dei suoi monologhi di teatro civile: “Progresso … Regresso…” e “Al posto sbagliato – storie di bambini vittime di mafia”. Davanti la camera da presa, ha collaborato con il Centro Sperimentale di Cinematografia per il cortometraggio “Il nostro sangue” regia di Gino Palummo dove veste i panni del co protagonista “Peppino”. Per il cinema è stato anche dialect coach e dialogue coach della serie televisiva “Trust” prodotta dalla Fox.